Fiori per il Matrimonio

In un giorno così importante, i fiori sono protagonisti che sottolineano ogni momento della cerimonia o della festa con amici e parenti. Come fare a scegliere le composizioni floreali matrimonio senza sbagliare? Eccovi qualche suggerimento utile…

composizioni_floreali_matrimonioNel giorno del matrimonio, uno dei più belli della vostra vita, sarà sicuramente importante la giusta scelta dei fiori e degli addobbi floreali sia nella chiesa che durante il ricevimento. Ma come scegliere le composizioni floreali matrimonio nel modo migliore? Innanzitutto un consiglio da seguire è quello di mantenere una certa armonia e sobrietà tenendo sempre in considerazione l’ambiente circostante, le sue caratteristiche e particolarità. Ad esempio, se ci stiamo sposando in una bella chiesa ricca di sculture, decorazioni, tocchi d’oro e dipinti, non è necessario utilizzare composizioni floreali matrimonio eccessive e troppo accese, basteranno delle composizioni floreali matrimonio dai colori tenui e piccole. Al contrario, se la chiesa o la sala dove ci sposeremo è molto spoglia, ecco che delle belle composizioni con fiori per matrimonio dai colori decisi e dalla voluminosità accentuata andranno benissimo. La dimensione delle composizioni floreali matrimonio dovrà comunque sempre essere in proporzione agli spazi circostanti, per cui una chiesa o una sala dalle grandi dimensioni necessiteranno sicuramente di un numero elevato di composizioni floreali matrimonio. Un’altra regola da seguire per far sì che il nostro addobbo risulti perfetto, è quella di tenere in considerazione per la scelta delle composizioni floreali matrimonio, il tipo di abito della sposa e i tovagliati e i tendaggi del ristorante. Per quanto riguarda la sposa, infatti, un vestito semplice può essere accompagnato da un bouquet più elaborato mentre se si indossa un abito molto lavorato e ricco, si può armonizzare il tutto con un bouquet delicato. Al ristorante, poi, è sempre bene non scegliere delle composizioni floreali matrimonio  eccessivamente profumate per non disturbare gli invitati che alla lunga potrebbero esserne infastiditi. Per quanto riguarda colori e tipi di fior per le composizioni floreali matrimonio, la prima cosa da fare è sempre considerare la stagionalità e quindi scegliere dei fiori per matrimonio che non sia troppo difficile reperire, mentre i colori pastello sono sempre ben accetti da tutti e non “stonano” quasi mai con l’ambiente circostante. Un motivo di scelta dei fiori per matrimonio può essere anche il significato dei fiori: se si vuole quindi dare un significato particolare al proprio addobbo floreale per la cerimonia o il ristorante è bene consultare la lista dei significati dei fiori per non sbagliare. La cosa migliore da fare per la scelta delle composizioni floreali matrimonio è quella di rivolgersi ad un buon fioraio che sicuramente saprà consigliarvi i fiori giusti: un consiglio è quello di portare con voi una fotografia della chiesa, della sala dove si svolgerà il matrimonio o del ristorante in modo che anche il fioraio sappia decidere senza problemi il miglior addobbo floreale.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *