Anthémis

Originario delle Isole Canarie, l’anthemis appartiene alla famiglia delle Asteraceae. Può essere riconosciuto dai suoi piccoli fiori margherita di bianco, giallo, rosa o rosso a seconda della varietà. Ci sono una ventina di specie di anthemis di origine botanica o orticola: Chelsea Girl, Butterfly, Daisy Crazy …

  • Nome scientifico: Argyranthemum frutescens
  • Colore del fiore: rosa, Rosso, bianco, giallo
  • esposizione: sole
  • fioritura: maggio, giugno, luglio, agosto, settembre
  • Tipo di terreno: sabbioso, profondo, Ben drenato
  • Malattie, parassiti: afidi
  • famiglia: Asteraceae
  • fogliame: persistente
  • utilizzare: In massiccio, Sul bordo, Nel giardino roccioso, In barattolo, In un giardiniere
  • irrigazione: moderato
  • la longevità: annualmente, Vivace
  • altezza: 40-120 cm
  • Virtù medicinali: Impianto digestivo
  • piantagione: Marte, aprile, maggio

manutenzione: Questa pianta ama il sole ma resiste ancora alle gelate deboli. Si adatta bene nei nostri giardini, in pieno, in vaso o in giardiniere. L’anthemis è piantato in primavera, dopo le ultime gelate, in un terreno sabbioso e ben drenato. Posto in un luogo soleggiato, questo cespuglio fiorisce da maggio a settembre. Sarà necessario fare attenzione a rimuovere regolarmente i fiori appassiti. È possibile effettuare talee alla fine dell’estate o in marzo-aprile. Puoi anche scolpirlo in ottobre per dargli una forma arrotondata. In inverno, proteggere il piede dal gelo o inverno la pentola / giardiniere in veranda.

Specie e varietà: ‘Argyranthemum gracile’ Chelsea Girl ‘,’ Butterfly ‘,’ Daisy Crazy ‘,’ Vancouver ‘

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *